E.U.R.E.C.A.

(EU)QUALITY – Scambio europeo giovanile

youth-erasmus

Sono aperte le candidature per il progetto europeo “(EU)QUALITY”, scambio giovanile sull’identità di genere, gli stereotipi legati all’orientamento sessuale, e sulla lotta all’omofobia, all’interno del Programma Europeo Erasmus+.

Il progetto si svolgerà a Bracciano e sono coinvolti 8 Paesi: Inghilterra, Grecia, Spagna, Paesi Bassi, Repubblica Ceca, Slovacchia, Polonia e naturalmente l’Italia, rappresentata dalla nostra Associazione!

TEMA DEL PROGETTO:

il progetto intende formare i partecipanti esplorando le sensazioni di disagio e i punti di forza legati all’orientamento sessuale (eterosessuale quanto omosessuale) e all’identità di genere, analizzando le cause dell’omofobia e contribuendo così alla lotta a questo fenomeno.

Il progetto si addentra inoltre nei processi legislativi europei, analizzando i rapporti tra cittadini e istituzioni sui temi del progetto, e ipotizzando e ideando proposte di intervento mirate.

Tra le attività:

- teambuilding, groupbuilding, namegames e language animation

- gruppi di discussione e attività di ricerca

- attività di fotografia, fototerapia e fotografia partecipativa (laboratori, attività di stopmotion, creazione di videoclip, rielaborazione di campagne pubblicitarie, ecc.)

- simulazione dei processi legislativi del Parlamento Europeo.

DATE e LOCATION:

1-11 luglio 2105.

Il progetto si svolgerà presso il Camping “Il Porticciolo” di Bracciano.

PROFILO DEI PARTECIPANTI:

All’Italia sono riservati 5 posti più un posto da leader.

I 5 partecipanti devono essere di età compresa tra i 18 e i 30 anni.

Il leader (possibilmente con esperienza) non ha limiti di età.

Una percentuale dei posti è riservata a persone omosessuali o transgender. L’appartenenza a queste categorie non è comunque requisito indispensabile alla partecipazione del progetto, basato sul confronto diretto tra omosessuali ed eterosessuali.

CONDIZIONI FINANZIARIE E COSTI DI PARTECIPAZIONE:

- Il vitto (3 pasti al giorno) e l’alloggio sono interamente a carico delle associazioni organizzatrici dal 1 all’11 luglio.

- I partecipanti selezionati dovranno dimostrare di possedere una European Health Insurance Card (stampata sul retro delle nostre tessere sanitarie), o provvedere altrimenti a proprie spese alla stipula di una assicurazione di viaggio che copra specificatamente le spese mediche.

In caso di mancata partecipazione al progetto per scelta e decisione dell’interessato, l’Associazione non è tenuta a nessun rimborso.

LEADER:

Il ruolo di leader non ha responsabilità legali o compiti gravosi da svolgere. E’ il punto di contatto tra i partecipanti del gruppo italiani, ne coordina le attività e funge da punto di contatto tra loro e le associazioni organizzatrici. Si coordina con i leader degli altri Paesi al fine di un migliore svolgimento delle attività.

Non c’è limite di età alla partecipazione come leader. I candidati come leader devono essere disposti a partecipare alla APV (Advanced Planning Visit), cioè un momento di incontro in cui i leader di tutti i Paesi si conoscono tra loro e pianificano i dettagli di quanto gli compete, interfacciandosi con le associazioni organizzatrici.

La APV si svolgerà a Bracciano il 17 e 18 maggio (arrivo il 16 e ripartenza il 19). Tutte le spese di vitto e alloggio sono a carico delle Associazioni.

La partecipazione come leader non è retribuita e rappresenta una grande occasione di crescita e socializzazione. E’ vivamente consigliata la candidatura come leader ai partecipanti con più di 30 anni di età e/o che hanno maturato una precedente esperienza con la partecipazione a più di 2 progetti europei.

we want you

Se ti interessa partecipare a questo progetto compila il form di candidatura cliccando qui!

La deadline per le candidature è alle 23:59 del 7 giugno 2015. Oltre la deadline l’Associazione si riserva la possibilità di non procedere con l’esame della candidatura.

Gli esiti delle selezioni saranno resi noti ai partecipanti scelti entro il 15 giugno 2015.

E.U.R.E.C.A. © -  All rights reserved.