E.U.R.E.C.A.

Organizzazione di eventi

E.U.R.E.C.A è sempre stata attiva un’attiva organizzatrice di eventi. Sebbene questo non sia il nostro ambito prevalente di attività, crediamo molto nel potere aggregante e nell’impatto culturale e sociale delle manifestazioni aperte ad un pubblico che non sia costituito solo dai nostri soci o potenziali tali.

Nel 2005, quando iniziava a muovere i suoi primi passi, E.U.R.E.C.A. si è cimentata da subito nell’organizzazione dei suoi primi eventi. Da un’idea di Marco Ramaglia, e dalla collaborazione con Sara Guerrini, Emanuela Guerrini, Francesco Mecorio e Federica Salomoni, è nata così la serie di concerti “Digressioni Musicali”, di cui sono state realizzate 3 edizioni, di cui due con il contributo economico della Regione Lazio tramite la Provincia di Viterbo.

I tre obiettivi principali della manifestazione, in una Viterbo con una realtà storica, sociale e culturale completamente diversa da quella odierna, erano:

- Offrire un’occasione di visibilità a giovani (allora) musicisti presenti sul territorio, affermatisi poi come professionisti negli anni a seguire.

- Avvicinare i giovani alla musica live che non fosse solo pop e rock, accostando concerti di musica classica e jazz uniti da un unico filo conduttore

- Riqualificare le vie del centro storico, allora non ancora vitali come sono poi diventate in tempi più recenti.

L’esperienza di E.U.R.E.C.A. è proseguita negli anni nell’organizzazione didattica di eventi didattici di una certa importanza e risonanza, ospitando a Viterbo personalità di spicco soprattutto del panorama musicale italiano.

Quando ancora E.U.R.E.C.A. non aveva una sede fissa, collaborando con altre realtà ed associazioni è riuscita comunque ad organizzare workshop, corsi e seminari ospitando Grazia Di Michele per un workshop sull’interpretazione nel canto, Massimo Calabrese (produttore di Giorgia, Alex Baroni e Marco Mengoni) per un corso in 3 weekend sulla composizione, la produzione e l’interpretazione, in collaborazione con l’Associazione “Enarmonia”, la Scuola Musicale “Domenico Altissimi”, i Comuni di Montefiascone e Ronciglione, il circuito didattico “Rockland” di Grosseto e l’Accademia “La Voce” di Roma.  Da questo evento è nato un concerto finale dove sono stati presentati  anche dei brani inediti scritti durante il corso.

Più recentemente, proseguendo su questa direzione, E.U.R.E.C.A. ha continuato ad ospitare nella sua sede grandi musicisti del calibro di Elisa Turlà (CCI del metodo EVT – Estill Voicecraft), Fulvio Tomaino, Fabrizia Barresi direttamente da Parigi (con la quale abbiamo realizzato anche concerti e lezioni aperte) e Giuseppe Anastasi (autore di Arisa), per un corso sulla composizione.

Dal 2010 al 2013 E.U.R.E.C.A. ha visto nascere e crescere il “loving power gospel choir”, ufficialmente un corso di coro gospel diretto da Fulvio Tomaino e da Davide Pistoni prima e Muzio Marcellini poi, al quale hanno partecipato allievi da Viterbo, Roma e Firenze.

Soprattutto nell’ultimo periodo di vita, il coro si è esibito in eventi live sia pubblici che privati tra le province di Viterbo e Roma.

Nel 2010 E.U.R.E.C.A. ha aperto anche i corsi di fotografia, che si sono sempre conclusi con mostre dei lavori degli allievi e dell’insegnante.Questa tradizione permette agli studenti di confrontarsi da subito con il “lavoro vero”, curando tutti gli aspetti organizzativi e gestionali di un vernissage.

Le attività di fotografia si sono presto confermate come uno dei punti di forza dell’Associazione, e per questo sono stati realizzati anche dei Progetti Europei a tema, che hanno visto l’organizzazione di mostre itineranti, inaugurate in Italia ma poi esposte in Grecia, Spagna, Romania (presso la National Library di Bucarest) e non solo.

A cavallo tra il 2013 e il 2014 E.U.R.E.C.A. ha collaborato alla realizzazione dell’evento “Sogni in H2O”, ideato e progettato da Daniela Wicke e Elibetta Bernardinetti, sul tema dell’arsenico nell’acqua viterbese.

L’evento si è svolto in un weekend di febbraio pressoo l’ “iCult – Bic Lazio” di Viterbo e ha visto la realizzazione di una collettiva di 44 artisti che hanno partecipato con le loro installazioni, videoarte, quadri, sculture, fotografie e bioinstallazioni per sensibilizzare la collettività al tema.

Inoltre durante l’evento si sono svolti concerti, dj set, video projectios, dimostrazioni e performance di hatha yoga, danza kathal, meditazioni sulla creatività, musica e danze indiane, riflessologia plantare, shiatsu, onkar, massaggio ayurvedico, Sat Guru Charam e altro ancora.

All’evento è intervenuto Riccardo Valentini, premio Nobel per la pace nel 2007 come membro dell’Interngovernmental Panel on Climate Change (Ipcc).

Dal 2014 E.U.R.E.C.A. fa parte del comitato organizzatore di “Green City”, una settimana di eventi sull’idea di una città sostenibile che vede la partecipazione di artisti, ricercatori, aziende e associazioni culturali.

Una settimana di esposizioni, concerti, laboratori, attività all’aria aperta, per costruire una città verde.

Green City Viterbo

In questi anni abbiamo ospitato presentazioni di libri, conferenze sui temi più diversi, e non ci siamo limitati a realizzare eventi da soli, accettando sempre volentieri la collaborazione con altri soggetti.

Se credi di avere bisogno della nostra collaborazione per realizzare un evento, o hai un’idea che non sai come realizzare, non esitare a contattarci.

Se vuoi essere aggiornato sui nostri grandi eventi futuri (festival e manifestazioni), clicca qui.

Se vuoi essere aggiornato su tutti i nostri eventi, inclusi quelli di minore impatto o ospitati nella nostra sede, clicca qui e non dimenticare di iscriverti alla nostra newsletter.

E.U.R.E.C.A. © -  All rights reserved.